giovedì 9 settembre 2010

LA GUERRA OGGETTO DELL'ARTE CONTEMPORANEA

Di Astrid Fataki



La città di Londra ospita un'isolita e caratteristica opera d'arte contemporanea. Nata l'anno scorso come progetto artistico nel Nuovo Museo di New York, condotto da Jeremy Deller, premio Turner –Prize (premio che è riconosciuto agli artisti di arte contemporanea), da domani sarà esposta al Royal Imperial Museum.

L'artista Jeremy Deller, ha recuperato i resti di un'auto-bomba esplosa nel 2007 a Bagdad, in Iraq, ove perirono trentotto vite umane. Il suo intento è di mostrare come cambia la maniera di fare guerra, e di porre l'attenzione sull'enorme aumento di attentati - suicidi in quel paese martoriato, quasi ogni giorno, da fiumi di sangue.

Straordinario ingegno di un'artista, che ha saputo fare di un insieme di rottami un'opera d'arte, testimone di un popolo, vittima di false ideologie.

Nessun commento:

Posta un commento